Dall’idea alla carta: il processo produttivo.

Il processo produttivo

Creatività e design per un prodotto di qualità 100% Made in Italy.

Dalla creatività alla stampa, da un attento controllo della qualità a un servizio di assistenza tecnica personalizzato sulle esigenze del singolo cliente. Sublitex gestisce con cura e attenzione tutte le fasi del processo produttivo. Un percorso integrato, per un prodotto di qualità 100% Made in Italy.

Lo stabilimento industriale di Alba.

All’interno del cuore operativo di Sublitex.

Con i suoi 20.000 metri quadri di superficie, lo stabilimento industriale di Alba è il cuore operativo di Sublitex. Il sito ha una capacità produttiva di 35 milioni di metri di carta, film tecnici e foils all’anno ed al suo interno si trovano tutte le strutture necessarie a gestire il processo produttivo: le linee di stampa rotocalco, le calandre di trasferimento foils e carta e i reparti spalmatura resine e fotoincisione, oltre al moderno reparto di stampa digitale.

La qualità dei prodotti prima di tutto.

All’interno dello stabilimento industriale di Alba, inoltre, si trovano i laboratori R&D di Sublitex, che dispongono di un laboratorio analisi di ultima generazione. Qui viene monitorata la qualità dei prodotti finiti, vengono eseguiti test quali QUV-A, QUV-B, SUN TEST, X-RITE, TABER TEST e viene effettuato preventivamente il controllo della resa di stampa attraverso il servizio di campionatura digitale. Un’attenzione per la qualità e per l’innovazione che si completa attraverso le collaborazioni con la SSOG (Stazione Sperimentale per l’industria degli Olii e dei Grassi di Milano), con l’Università degli Studi di Torino e con associazioni di settore quali l’Aital e il Catas.

La stampa digitale: uno sguardo al futuro.

Fiore all’occhiello dello stabilimento è il reparto di stampa digitale della carta transfer, dotato di un impianto unico al mondo con tecnologia single pass, capace di stampare fino a 140 metri al minuto.

La successiva nobilitazione del tessuto è totalmente “water free”, senza utilizzo di acqua o solventi.

Minimo impatto ambientale, massima customizzazione del prodotto finito, estrema velocità di stampa.

Per una stampa digitale sostenibile senza più limiti creativi.